Universiadi 2019, arrivano i primi nomi della Scherma

di Redazione
Stampa

Pubblicato l’elenco degli atleti italiani che concorreranno per le discipline della Scherma: tra i nomi, anche la figlia del commissario tecnico azzurro

schermafioretto Martina Senigallia e Erica Cipressa: saranno loro due le punte della squadra femminile italiana di Scherma. Arrivati i primi nomi degli schermidori italiani, che gareggeranno durante la kermesse sportiva estiva. Erica Cipressa, in particolare, ha vinto la medaglia d’argento nella Coppa del Mondo di scherma l’anno scorso ed è la figlia del commissario tecnico della squadra italiana, Andrea Cipressa.

"Ovviamente corriamo per le medaglie, sia in campo maschile che femminile” ha dichiarato ad ANSA Andrea Cipressa “la nostra tradizione, la forza del nostro movimento ci impone grandi risultati, anche se i vicini Mondiali porteranno via alcuni campioni, ma posso assicurare che in squadra ci saranno vincitori e vincitrici di prove di Coppa del Mondo".

Gli incontri di Scherma si terranno dal 4 al 9 luglio, all'interno del campus dell’Università di Salerno, a Fisciano, che è stato restaurato e riqualificato per l’occasione. (Fonte: ANSA/Foto: Coni.it)