Terzo settore: al via il 2 luglio alla presentazione del primo Terzjus Report 2021

di Giuseppina Piccirillo
Stampa

L'Osservatorio Terzjus, nell'ambito del suo primo anno di attività, presenterà il prossimo venerdì il suo primo rapporto.

terjus

Sarà presentato il 2 Luglio 2021 alle ore 11.00, presso la sala Capitolare del Senato a Palazzo della Minerva a Roma, il primo Terzjus Report 2021 "Riforma in Movimento" dedicato allo stato e le prospettive della legislazione del Terzo settore in Italia.

Un documento che, realizzato con il supporto di Fondazione Cariplo, Fondazione Unipolis e dell'Associazione delle fondazioni di origine bancaria del Piemonte, con il contributo di Cattolica Assicurazioni per la pubblicazione a cura dell'Editoriale Scientifica di Napoli, risulta essere “una fotografia, o meglio una sequenza di scatti, che Terzjus - Osservatorio giuridico del Terzo settore – ha realizzato sui passi compiuti e i risultati ottenuti a cinque anni dalla approvazione della legge delega sul Terzo settore” ha spiegato Luigi Bobba, presidente di Terzjus, in un suo editoriale.

"Tra i vari scatti del Rapporto - prosegue Bobba -, troviamo anche la prima survey digitale, “Riforma in Movimento” – condotta in collaborazione con Italia non profit – dove ben 1.161 Enti del Terzo settore (ETS) hanno potuto esprimere sia la loro percezione della riforma, sia l'impatto che ha generato."

Accanto al Terzjus Report inoltre, sarà editato anche un istant book digitale contenente 43 interviste qualitative ai leader del Terzo settore. Un rapporto, dunque, che come sottolineato da Bobba "non si limita al monitoraggio e all'analisi critica della legislazione, ma intende anche contribuire, in modo mirato e concreto, alla formulazione di proposte correttive o innovative."

Diversi gli interventi che animeranno la giornata: dopo i saluti istituzionali della Vicepresidente del Senato, Sen. Anna Rossomando, e del Commissario Europeo per l'occupazione, gli affari sociali e l'integrazione, Nicolas Schmit, il direttore scientifico di Terzjus, Antonio Fici, passerà a presentare il Rapporto. Subito dopo, Luigi Bobba e Sara Vinciguerra modereranno un interessante talk show/dibattito dal titolo "Dialoghi sul Terzo Settore che verrà" che, articolato su quattro focus, vedrà la partecipazione di: Stefano Arduini, Direttore di Vita e Claudia Fiaschi, Portavoce del Forum del Terzo Settore; Elisabetta Soglio, Responsabile di Corriere Buone Notizie e Stefania Mancini, Presidente di Assifero; Gabriele Sepio, Segretario Generale di Terzius e Giuliano Amato, Vicepresidente della Corte Costituzionale, con Maria Carla De Cesari, Caporedattore “Norme e tributi” de Il Sole24 ore.

L’ultimo focus del dibattito si concentrerà sui cambi di passo necessari, con lo sguardo al futuro, grazie all'intervento del Ministro del Lavoro Andrea Orlando, il Presidente di Terzjus, Luigi Bobba e con Massimo Calvi, Caporedattore di Avvenire.

Sarà possibile seguire in diretta la presentazione del Rapporto attraverso il canale youtube di Terzjus, il canale youtube del Senato e la Web Tv sempre del Senato.

(Fonte articolo/foto: Terzjus)