Idee originali: Natale 2007

di Anna Laudati
Stampa

hillary_nutcracker.jpgUn regalo divertente ed originale: lo schiaccianoci di Hillary Clinton di Anna Laudati

 

A pochi giorni dalle feste, come ogni anno,  il Codacons ha svolto una indagine nelle principali citta' italiane per verificare quanto e come spenderanno i cittadini alle prese con le spese natalizie. "Il natale 2007 - ha spiegato il Presidente del Codacons Carlo Rienzi - vedra' un calo generalizzato dei consumi di circa il 10 rispetto allo scorso anno. Le voci che registrano previsioni di spesa in aumento sono unicamente i prodotti hi- tech e i generi di lusso ( in primis gioielli) mentre stabili resteranno gli acquisti alimentari a dimostrazione che gli italiani non intendono rinunciare al classico cenone, nonostante i forti rincari registrati nel settore". Ma al di là delle indagini che ogni anno registrano cali di spese andiamo a vedere cosa andrà di moda quest'anno a Natale. Ogni anno infatti, viene proposto un nuovo colore o un abbinamento tipico.

Quest'anno la moda detta l'abbinamento bianco-nero, gli alberi con la punta rivolta verso il pavimento, animali o cuccioli in peluche tipici dei paesi nordici e tanta, tanta neve, naturalmente artificiale. Molte di queste sono mode già affermate da tempo nei paesi di lingua anglosassone. Incominciamo con l'abbinamento bianco-nero. E così vediamo alberi bianchi decorati con palline nere o al contrario alberi neri con palline bianche. E ancora palline ricamate in nero e bianco, di tutto e di più. Persino le rose di velluto nere. Festoni e ghirlande tutti neri con palline bianche, con nastri e palline dorate e scintillanti.  Questa tendenza era visibile fin da un paio di anni fa, poi l'anno scorso sembrava in controtendenza, quest'anno è riemersa.

Altra idea nuova e stravagante riguarda l'albero appeso al contrario. Prendete l'abete, finto è meglio perché più leggero, e lo appendete al soffitto per la base. La punta penzola in giù. In questo modo non avretrete più il problema di scegliere la punta e inoltre questo tipo di addobbo trova anche una sua logica: infatti rimane più spazio libero sul pavimento. Dilaganti anche i pupazzetti di panno o di feltro, tenerissimi e coloratissimi o del tutto bianchi. Tantissimi gli orsi secondo la moda americana oppure le foche, i pinguini e persino i trichechi. Suggestivi tutti gli addobbi ricoperti di neve artificiale.

E i regali? Quest’anno i regali più strani si trovano online. Soprattutto se non si ha la voglia di ripiegare sui quelli soliti e scontati. Allora armati di mouse e senso dell’umorismo andiamo a sfogliare le pagine di siti come Stupid.com.

QUALCHE IDEA – Lo “schiaccianoci a forma di Hillary Clinton”, utile per rompere gusci, divertente, originale e utile. Se invece avete un amico che anche se ama i tatuaggi non ha mai osato farseli, questa è l’occasione giusta per regalargli le “manichette tattoo”. Una sorta di calza di nylon stampata in varie fantasie e colori. Una volta indossate le braccia si ricopriranno di tatuaggi. E che dire del “separatore di uova”?

Un regalo ideale per chi non sa o non ama cucinare: una tazza a forma di faccia con un naso sporgente che serve a separare, senza sporcarsi le dita, i tuorli dagli albumi. Dulcis in fundum il “kit per coltivare una perla”: una scatoletta con tutto il necessario per creare un gioiello personalizzato.