#ProtagonismoGiovanile

Life for the music. In viaggio per Musikmesse 2009

Francoforte sul Meno. Partono i preparativi per Musikmesse 2009, la più grande fiera europea della musica dal 1 al 4 aprile (di Ivana Vacca)

322,000 metri quadri, l’area destinata ad ospitare l’edizione 2009 di Musikmesse, la principale fiera europea degli strumenti musicali, software e hardware per la musica, accessori e edizioni musicali. Da oltre 25 anni il più importante luogo di incontro di tradizione e innovazione, una vera e propria cittadella nel ventre della città tedesca, per tutto ciò che concerne l’industria musicale.

#ProtagonismoGiovanile

L'Informagiovani vuole un vestito nuovo: si cercano grafici interessati

Un nuovo bando di concorso lanciato dal Coordinamento Nazionale Informagiovani (di Andrea Sottero)

Essere punto di riferimento per i giovani significa innanzitutto attirare la loro attenzione e stimolare la loro curiosità. La rete degli uffici Informagiovani presente sul territorio da anni svolge egregiamente questo compito e raggiunge i suoi obiettivi anche grazie ad una continua opera di rinnovamento delle sue proposte e della sua immagine.

#ProtagonismoGiovanile

Esntrain: L'Europa dei giovani sale in carrozza!

Il 28 marzo 2009, dalla stazione di Bratislava, alla volta di Vienna e di altre città del vecchio continente, partirà un treno speciale: l’Esntrain. In Italia farà quattro fermate (di Gianfranco Mingione)

Questo treno percorrerà l’Europa con l’obiettivo fondamentale di abbattere i confini nazionali e favorire l’incontro e lo scambio culturale e sociale da parte delle giovani generazioni. Ce ne parla Sara Di Pietrantonio dell’Erasmus Student Network Italia.

#ProtagonismoGiovanile

Una morte in diretta che ha commosso il Regno Unito

Si è spenta “televisivamente” Jude, l’ex “cattiva” del Gf inglese (di Veronica Centamore)

Il 22 marzo 2009 si sono spenti i riflettori su “Brave Jade", come la definivano i tabloid inglesi. L’ex "cattiva" del Grande Fratello inglese, è morta nella sua abitazione londinese a causa di un tumore al collo dell'utero. Lo hanno reso noto i principali media britannici, di cui da tempo era una protagonista assoluta.

#ProtagonismoGiovanile

Liberalizzazione della caccia. Una lunga serie di orrori

Il recente DDL del senatore Orsi prevede la modifica della normativa sulla tutela della fauna e la disciplina della caccia (di Ivana Vacca)

“La fauna selvatica è patrimonio indisponibile dello Stato, ed è tutelata nell’interesse nazionale ed internazionale”, questo l’art.1 della legge 157/92, ma Franco Orsi, senatore di Forza Italia, apertamente schierato con i gruppi di cacciatori più oltranzisti e relatore del nuovo disegno di legge, parte proprio da qui per fare a pezzi l’unica forma di tutela della fauna presente in Italia.

#ProtagonismoGiovanile

Brunetta sui giovani romani: "Sono guerriglieri e saranno trattati come guerriglieri"

L’Unione degli studenti: “Chiediamo le scuse e le dimissioni del Ministro” (di Giuseppina Ascione)

L' Onda è tornata, tirandosi dietro le solite polemiche. Mercoledì 18 marzo gli studenti romani sono scesi nuovamente in piazza a manifestare, scontrandosi con le forze dell' ordine. “Sono guerriglieri e saranno trattati come guerriglieri” questo il durissimo commento del Ministro Brunetta che è tuonato dalla sala stampa di Palazzo Chigi dove il Ministro della Funzione Pubblica si trovava in conferenza stampa con Maria Stella Gelmini, Ministro dell' Istruzione.

#ProtagonismoGiovanile

"Giovani e grafologia"

A Firenze duecento studiosi da tutto il mondo per IV Congresso Internazionale di grafologia (di Monica Scotti)

A distanza di sette anni dall’ultimo appuntamento, si è svolto a Firenze, il 6-7-8 marzo, il IV Congresso Internazionale dedicato alla Grafologia, quest’anno incentrato sulle applicazioni possibili di questa disciplina nei settori del sociale e dell’indagine investigativa in relazione ai “giovani”.

#ServizioCivile

Dai delegati e rappresentanti regionali la lettera sulle elezioni ai volontari

Le elezioni dei volontari in servizio civile sono prossime e i delegati e i rappresentanti regionali hanno scritto una lettera agli altri giovani che possono ancora candidarso entro il 31 marzo (di redazione)

servizio_civile_figura_10.gifLa lettera. "Nei prossimi mesi tutti i volontari in Servizio Civile saranno chiamati a votare in merito all’elezione dei rappresentanti dei volontari stessi. La rappresentanza dei volontari in servizio civile è un organo nuovo, creato per aumentare il coinvolgimento degli stessi volontari nei processi decisionali dell’ Ufficio Nazionale del Servizio Civile.

#ServizioCivile

Elezioni dei volontari in servizio civile. Chiara Barchiesi:"Un capitolo importante della mia vita"

Tra circa dieci giorni terminerà la possibilità per i volontari in Servizio Civile di candidarsi per le elezioni dei delegati 2009. Questa settimana ne parliamo con Chiara Barchiesi, ex rappresentante dei volontari in Servizio Civile della Regione Marche (di Giuseppina Ascione)

logoserviziocivile.jpgCosa significa per te essere stato delegato del SC? Inizialmente avevo deciso di candidarmi, per poter meglio approfondire le tematiche riguardanti il mondo del Servizio Civile, partendo dai miei bisogni ed esperienze che stavo vivendo durante il servizio. Poi già leggendo i programmi degli altri candidati ho subito capito che la mia esperienza poteva essere condivisa e migliorata.

#ProtagonismoGiovanile

Casal di Principe. Camorra: impero criminale o mentalità?

A 15 anni dalla morte di Don Giuseppe Diana per mano dei sicari della camorra a Casal di Principe i napoletani lo commemorano con un’ anteprima di “A camorr song” il video documentario realizzato a Napoli da Salvatore Sparavigna (di Chiara Marrazzo)

coverfronte_low.jpg“Si, la camorra siamo anche noi”: questo emerge in maniera prepotente dai pensieri degli oltre cento intervistati. Persone comuni, vittime delle mafie, magistrati, politici e studenti accomunati da una stessa forte presa di coscienza: con i nostri silenzi e le nostre illegalità e intolleranze quotidiane alimentiamo una mentalità contribuendo a degradare il nostro territorio.