#Cultura

"Generation News". Tutta la scuola minuto per minuto

Riprende su Radio Uno la striscia settimanale “Generation News”, il giornale radio che dà voce ai giovani che crescono e si raccontano sui banchi di scuola (di Alessandra Alfonsi)

radio1.jpgLunedì 21 settembre è andata in onda dalle ore 13.35 alle 14.00, sulle frequenze di Radio Uno, la prima puntata della nuova stagione di “Generation News”, il programma ideato e condotto da Alma Grandin per informare i ragazzi sulle novità e sulle iniziative del mondo della scuola. Con l’inizio del nuovo anno scolastico il palinsesto di Radio Rai torna ad ospitare, tutti i lunedì dalle 13.35 alle 14.00, Generation News, il giornale radio dei ragazzi, condotto con un linguaggio semplice e garbato, spesso accompagnato da un jingle grazioso. “Uno strumento di informazione…che vuole dare voce ai ragazzi che crescono nei banchi di scuola…una trasmissione di servizio per gli studenti, per gli insegnanti e per tutti coloro che operano nel mondo della formazione”.

#Cultura

Ocse: cresce l'educazione non obbligatoria

Dai dati dell’organizzazione internazionale buone notizie sullo stato del sapere nel mondo (di Enrico Maria Borrelli)

scuola._da_media.panorama.it.jpgSecondo un’indagine dell' Ocse, Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) svolta in 38 paesi sulla formazione, l'educazione non obbligatoria si sta pressoché universalizzando. In un periodo dove è difficile trovare lavoro e dove c'è più domanda che offerta, investire in un'educazione più approfondita può essere un buon affare: si acquisiscono migliori competenze per affrontare al meglio il mercato del lavoro non appena l'economia si riprenderà. Una strategia che però vale solo per i più fortunati economicamente, visto il costo elevato che i privati devono sostenere per i più alti livelli di educazione.

#ProtagonismoGiovanile

Vaticano. L'ora di religione non può essere sostituita

Il Vaticano risponde al Tar del Lazio: la congregazione vaticana per l’educazione religiosa parla sull’annosa questione relativa all’insegnamento religioso (di Enrico Maria Borrelli)

croce-thumb.jpgL'ora di religione nelle scuole non può essere sostituito "con lo studio del fatto religioso di natura multiconfessionale o di etica e cultura religiosa". Lo afferma la Congregazione vaticana per l'Educazione cattolica, in una lettera inviata nel maggio scorso alle conferenze episcopali di tutto il mondo e che sta circolando in questi giorni, in vista dell'apertura dell'anno scolastico.

#Cultura

Giovani e volontariato. "Scatta un sorriso"

Istantanee di volontariato nella provincia di Cuneo (di Andrea Sottero)

scatta_un_sorriso._locandina_targatocn.it.jpgIl programma "Scatta un sorriso" sarà trasmesso da un' emittente locale Telegranda, ad oggi visibile, attraverso il digitale terrestre in diverse province del Piemonte e in Valle d’Aosta. Il volontariato in Italia è una realtà vivace ed energica, capace di crescere nonostante le costanti ristrettezze economiche in cui versano le varie associazioni che operano nel settore e al di là della scarsa pubblicità che troppo spesso le viene ingiustamente riservata dai media nazionali.

#Opportunità

Professione: Tronista

Lunedì 21 ottobre riapre i battenti il programma televisivo della rete ammiraglio Mediaset, quello che fa impazzire i trentenni in cerca di fama e di gloria facile senza grandi contenuti da mostrare anzi... da pensare, perchè in quanto a mostrare... (di Veronica Centamore)

calendari-2009-costantino._www.televisionando.it.jpg"Uomini e donne", programma di De Filippiana produzione, riapre la stagione televisiva. Scontato è il ripetersi della dinamica anche perchè "squadra che vince non si cambia" e questa squadra per quanto riguarda gli ascolti, di partite ne ha vinte parecchie e continua a farlo. Il programma prevede la presenza di una persona (uomo o donna) che siede su una sedia (trono) e che ha la possibilità di rimanere in trasmissione per mesi e avere l'opportunità di incontrare centinaia di ipotetiche anime gemelle venute in studio "in cerca del vero amore" senza velleità artistica alcuna (?)

#ProtagonismoGiovanile

EcoPatente: giovani ed ecologisti automobilisti crescono

Presentato il progetto promosso dalla Confederazione delle autoguida in collaborazione con il Ministero della Gioventù (di Enrico Maria Borrelli)

patente_a1.jpgParte EcoPatente progetto promosso da Confedertaai (Confederazione titolari autoscuole agenzie d'Italia) e da Legambiente, con l’intento di sensibilizzare i giovani sulla necessità di una guida sicura e responsabile. L'iniziativa coinvolgerà circa 200 mila giovani fra i 17 e i 18 anni che da ottobre prossimo e fino a febbraio 2010 si iscriveranno a un corso presso le 700 autoscuole che finora hanno aderito al progetto.

#ProtagonismoGiovanile

Vivere di musica. Viaggio nel mestiere del "paroliere"

Per Domenica Borghese, giovane paroliere, "tutto è diventato troppo superficiale, estetico e commerciale" (di Gianfranco Mingione)

musica_pentagramma.jpgNell'assistere ad una performance musicale dal vivo ci si chiede spesso se il cantante sia anche l'autore dei testi. Molte volte il cantante si limita ad eseguire il pezzo e a mettere in scena, con il suo carisma e la sua voce, delle parole in musica scritte da un'altra persona. Con Domenica Borghese, giovane artista siciliana, percorriamo il mondo del dietro le quinte del testo musicale. Scopriamo con lei l'importanza e le difficoltà dell'intraprendere il mestiere del paroliere.

#Cultura

"Exite the planet: 60 secondi per salvare l'ambiente"

Sulla tv ambientalista in onda gli spot prodotti dagli amatori sul risparmio energetico (di Enrico Maria Borrelli)

 

httpmedia.panorama.itmediafoto20080311482f4a747009c_normal.jpg.jpgDa sabato 12 settembre e fino al 10 ottobre andrà in scena "Excite the planet", concorso di cortometraggi ambientali organizzato da Current TV - la tv lanciata nel 2005 da Al Gore e arrivata lo scorso anno anche in Italia, sul web e su Sky - insieme alla rivista Ciak e da Mini: pensato per realizzare video "amici dell'ambiente", "Excite the planet" mette tutti, professionisti e montatori amatoriali, nella condizione di concorrere al titolo di miglior video sul risparmio energetico. Sessanta secondi per mostrare e raccontare esperienze e comportamenti eco-sostenibili, sessanta secondi per promuovere il risparmio energetico: arrivano i "Corti verdi", filmati da un minuto per il taglio degli sprechi energetici in gara per soldi e notorietà.

#Cultura

Giovani ed Arte: terminata la Biennale dei Giovani Artisti dell'Europa e del Mediterraneo

700 giovani artisti a Skopje (di Enrico maria Borrelli)

 

skopje09-2.jpgSi è svolta dal 3 al 12 settembre nella città di Skopje la XIV edizione della Biennale dei Giovani Artisti dell’Europa e del Mediterraneo, manifestazione ideata con l’obiettivo di promuovere l’incontro e il dialogo interculturale utilizzando i linguaggi della cultura e dell’arte, intesi come veicolo di dialogo e confronto per i giovani del bacino Euromediterraneo. Più di 700 artisti, dai 18 ai 30 anni, provenienti da 46 paesi europei e mediterranei, hanno animato la capitale macedone nel contesto multiculturale di una città che per secoli è stata crocevia e luogo di d’incontro per civiltà orientali e occidentali.

#ProtagonismoGiovanile

Andare in moto aiuta la memoria

Almeno così dice l’Università di Tohoku. A dimostrarlo è stato un test (di Enrico Maria Borrelli)

image-thumb330.pngAndare in moto fa bene al cervello. È quanto sostiene un gruppo di ricercatori giapponesi, secondo cui gli stimoli derivanti dalla guida delle due ruote costituiscono un'ottima 'ginnastica' per le funzioni cerebrali. La ricerca, che si è svolta in collaborazione con Yamaha, ha controllato l'attività cerebrale di 21 uomini alla guida dei propri mezzi, rilevando in tutti i soggetti l'attivazione delle aree prefrontali del cervello, responsabili per la memoria, la gestione delle informazioni e la concentrazione. "Per condurre una moto sono necessari bilanciamento e altre funzioni di controllo sensoriale - spiega Kawashima. Il cervello di un motociclista può divenire più attivo proprio per processare tutte queste informazioni attivamente durante la guida".