#Attualità

Novità per i giovani. Voli gratis per chi viaggia in piedi

Arriva dal numero uno della , Micheal O’ Leary, una soluzione per viaggiare gratis in aereo. Come? Grazie ad una nuova e allettante ma non per questa meno bizzarra proposta di viaggiare in aereo stando in piedi. (di Bruna Caiazzo)

ryanair._repubblica.it.jpg

#ProtagonismoGiovanile

Arriva Life: la sigaretta elettronica che spopola fra i giovani

Sono quasi 11,2 milioni i fumatori italiani: 6,5 milioni di uomini e 4,7 milioni di donne. Arriva per loro un gioiellino della tecnologia per fumare pur non fumando (di Monica Scotti)

life.jpgIl fumo uccide, ma in Italia ancora in tanti continuano a fumare o non riescono a smettere a dispetto delle campagne di sensibilizzazione sui rischi del tabagismo e i divieti sempre più severi che bandiscono i fumatori da locali pubblici e parchi (come a Napoli). Forse proprio da una simile osservazione è nata l’idea di alcuni imprenditori napoletani trapiantati in Lombardia che tanto successo sta riscuotendo, soprattutto fra i giovani: da un paio d’anni, infatti, è sul mercato LIFE, la sigaretta elettronica, un brevetto migliorato e certificato dall’omonima società di distribuzione italiana.

#ProtagonismoGiovanile

Fare l'attore. Giovani artisti si raccontano

Attori si nasce o si diventa? Intervista a Elisabetta Cianchini: “Per avvicinarsi e vivere questa professione credo che sia importante fare tanta gavetta” (di Gianfranco Mingione)

 

dignita1.jpgQuesta è la prima di due interviste che il magazine dedica alla professione dell’attore in cui si confrontano due giovani artisti italiani. Ripercorriamo con loro la scelta di intraprendere questa strada affascinante ma piena di ostacoli, fatta di passione e sacrificio. E, soprattutto, cerchiamo di capire con loro come si accede oggi a questa antica e nobile professione. In questa prima intervista si presenta e ci racconta la sua breve ma intensa esperienza Elisabetta Cianchini che quest’estate ha fatto stupire e divertire con il suo ‘Dignità autonome di prostituzione’, il format ideato da lei e Luciano Melchionna.

#Cultura

Sogni di notti di mezza estate: Roma incontra il mondo

Giunge alla sedicesima edizione "Roma Incontra il Mondo", la kermesse estiva romana di cultura, musica ed arte ospitata nello spazio verde e suggestivo di Villa Ada (di Alessandra Alfonsi)

3_pattismithtrio2009.jpgDal 16 giugno e fino al 8 agosto presso i Laghetti di Villa Ada di Roma si svolgerà la manifestazione "Roma Incontra il Mondo" per accompagnare e rinfrescare, con le performance musicali di artisti di prestigio internazionale, l'estate di molti giovani romani: un appuntamento, ormai divenuto fisso per le caldi notti capitoline, giunto alla sua sedicesima edizione. La manifestazione patrocinata dall'Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione del Comune di Roma, dalla Regione Lazio, da Arci Roma, da Estate Romana 2009 e da MultiKulti, ospita all'interno della struttura gli stand della Regione Lazio, di Arci Servizio Civile Roma, Greenpeace, Emergency, Save the Children, Amnesty International, Un ponte per, Lega Italiana per la lotta contro l'Aids, Asud - Ecologia e Cooperazione Onlus, AttivArci.

#Cultura

25 giugno 2009. Michael Jackson non è più in vita. Non ci si crede, eppure è accaduto

Per rendere l'ultimo omaggio al re del pop si celebrerà una cerimonia pubblica, di quello che potrebbe essere il più maestoso funerale della storia, martedì 7 luglio presso lo Staples Center di Los Angeles. Intanto sono 12 i fans che si sono tolti la vita dal dolore (di Giuseppina Ascione)

jackson_1.jpgA volte diamo per certo che le persone possano rimanere immortali, continuare a vivere intatte, lasciando che sia il tempo a scorrere intorno. A volte siamo inconsciamente convinti, che i miti sopravvivano in carne ed ossa per sempre, così come, per sempre, restano indelebili nella memoria di tutti noi. E forse questo lo credeva anche Micheal Jackson di se stesso. Consapevole e cosciente di essere una leggenda vivente nella memoria e nella vita di milioni e milioni di persone in tutto il mondo. E forse, anche lui, il bambino dell’Indiana che non ha mai smesso un attimo di far parlare di se, non credeva che prima o poi sarebbe morto come tutti. Nel bene e nel male Micheal è stato protagonista delle cronache di tutto il mondo per oltre un ventennio. Un talento, un bambino prodigio, che in poco tempo si è imposto sulla scena musicale mondiale e che ha reso la sua “strana” vita il sogno di tantissimi giovani in tutto il pianeta.

#ServizioCivile

Servizio Civile in caduta libera. Pubblicato il Bando 2009

Sono infatti circa 27.000 i volontari che partiranno con il bando 2009, a fronte dei 34mila dello scorso anno (di Francesco Enrico Gentile)

caduta.gifIl susseguirsi di voci di corridoio, le preoccupazioni degli enti, il timore dei giovani hanno purtroppo trovato conferma: i posti messi a bando per i volontari in Servizio Civile diminuiscono, e sensibilmente anche. Dal nuovo Bando pubblicato il 26 di giugno, si nota una riduzione del contingente nazionale di circa 7000 unità. Una decremento notevole quindi che non ha mancato di scatenare polemiche e discussioni, dai toni anche accesi. Evidentemente infatti una riduzione del circa 23% dei posti disponibili delinea uno scenario estremamente difficile non solo per i giovani interessati, che vedono infatti ridotte le loro possibilità di impegno, ma anche per gli stessi enti di Servizio Civile.

#ProtagonismoGiovanile

Giovani da tutto il mondo a Napoli. Welcome Friends!

46 giovani del Sevizio Volontario Europeo tra i 19 e i 28 anni saranno accolti a Napoli dall’11 al 14 luglio. Ad aspettarli per condurli nelle zone più suggestive della città i ragazzi del progetto Welcome Friends (di Ivana Vacca)

welcomefriends.jpgFrancia, Germania, Ungheria, Belgio, Finlandia, Spagna, Polonia, Messico, Turchia, Georgia, Lituania, Norvegia, Portogallo, Estonia, Grecia, Armenia, questi i Paesi di provenienza dei giovani che arriveranno a Napoli per svolgere un primo resoconto delle attività fino ad ora svolte nell’ambito dei progetti del Servizio Volontario Europeo. Finanziato dalla Commissione Europea, Direzione Generale Educazione e Cultura, lo SVE si inserisce, insieme ad altri progetti europei di interesse giovanile, nel programma “Youth in action”. L’obiettivo è sviluppare la solidarietà e promuovere la tolleranza fra i giovani, rafforzare la coesione sociale nell’Unione Europea attraverso programmi di apprendimento la cui durata può variare dai 6 ai 12 mesi.

#Cultura

Genova Gay Pride 2009: laicità, uguaglianza e diritti per il futuro

Un evento attraverso il quale far sentire la propria voce e far capire che la diversità è una ricchezza appartenente al patrimonio mondiale dell’umanità (di Gianfranco Mingione)

pride20genova.jpgLa Genova di De Andrè, dei marinai, dei suoi stretti e antichi vicoli ha accolto il 27 giugno scorso l’edizione 2009 del Gay Pride tra colori ed espressioni pacifiche legate alla storia dei diritti e dell’inclusione sociale del movimento LGBT (lesbico, gay, bisessuale, transgender). Una forma d’incontro che ha compiuto quest’anno i suoi quarant’anni ed è riuscita a portare in strade migliaia di persone che si sono unite in un coro di voci festose che non smettono di riflettere e dimenticare. Con Fabio Saccà, 27 anni, giovane professionista e responsabile nazionale, dal 2005, della Rete Giovani di Arcigay, ripercorriamo le tappe salienti del Pride, l’importanza dell’informazione e i traguardi sociali da raggiungere nel prossimo futuro: “Dobbiamo costringere l'Italia ad essere il paese che sogniamo”. (foto travelgay.it)

#ProtagonismoGiovanile

Dove è finita l'agenda rossa di Paolo Borsellino?

19 luglio il giorno del riscatto (di Sebastian Zappulla)

agendarossaborsellino.jpgIl 19 luglio sarà il 17° anniversario della morte di Paolo Borsellino, il fratello Salvatore quest'anno ha programmato una manifestazione che vuol cambiare la commemorazione in in una resistenza ad oltranza verso quelle parti oscure dello stato che nasconde la verità dell'agenda rossa scomparsa poco dopo l'uccisione del magistrato. L'invito è rivolto a tutti quelli che credono ad un riscatto sociale.Sono passati quasi diciassette anni dalla strage di via D'Amelio a Palermo in cui furono uccisi Paolo Borsellino, Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Claudio Traina e Walter Eddie Cosina. Nonostante la magistratura e le forze dell'ordine abbiano individuato e perseguito numerosi mandanti ed esecutori della strage, rimangono pesanti zone d'ombra sulle entità esterne all'organizzazione criminale Cosa Nostra che con questa hanno deliberato e realizzato la strage stessa.
#ServizioCivile

Servizio civile.Nuove opportunità a Torino

Servizio Civile in Piemonte: nuovo bando e si riparte (di Andrea Sottero)

serv.jpgSaranno 641 i giovani piemontesi a cui il nuovo bando per il Servizio Civile Nazionale pubblicato i giorni scorsi permetterà di fare l’esperienza presso uno degli enti accreditati nella regione. 12 mesi la durata, 1400 il monte ore complessivo nell’arco dell’anno, 20 i giorni di permesso possibile, 15 i giorni di malattia rimborsati (più ulteriori 15 possibili, senza rimborso), per un trattamento economico pari a 433 euro mensili. Questi numeri che i futuri volontari devono tenere a mente, senza dimenticare che riceveranno gli stessi benefici previdenziali degli Obiettori di Coscienza e che talvolta è possibile richiedere l’approvazione e la convalida di crediti formativi universitari.